Corso di Alta Formazione in Egittologia - Sapienza Università di Roma

Il Corso di Alta Formazione in “Egittologia: dalla formazione alla ricerca” si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato a fornire strumenti, metodi e competenze utili ad affrontare in autonomia una ricerca egittologica, preparando alla stesura di un progetto di ricerca di dottorato o di un progetto finanziabile da istituzioni nazionali ed internazionali e alla realizzazione di articoli scientifici. Le competenze di base acquisite durante il percorso di laurea verranno messe a frutto, formando i frequentanti alla produzione di una ricerca indipendente. Si forniranno inoltre le competenze per la progettazione di un’esposizione di soggetto egittologico. I frequentanti saranno attivamente coinvolti, oltre che per mezzo di seminari monografici tenuti da docenti delle principali Università italiane, anche attraverso la lettura e l’esposizione di materiale scientifico fornito durante il Corso e attività di ricerca da effettuare in autonomia.

Per maggiori informazioni:

http://www.uniroma1.it/didattica/corsiformazione/egittologia-dalla-formazione-alla-ricerca

Pubblicazioni on-line

E' stato messo su questo sito un nuovo menu con due categorie per le pubblicazioni on-line di membri dell'IICE:

Articoli

Rapporti

E' già disponibile il rapporto degli scavi a Gebel Barkal per 2014.

Un numero di ISSN è in fase di richiesta.

Conferenza Prof. M. Abdel-Maksoud 07-2013

Conf-Abdel-Maksoud

Congresso dell'IAE rinviato

L'Associazione Internazionale degli Egittologi (IAE) ha ricevuto notifica da parte della Biblioteca Alessandrina, ospite del Congresso internazionale di Egittologi previsto per settembre 2013, che il Congresso è rinviato di un anno, fino a settembre 2014, al fine di consentire a più partecipanti di registrarsi. come l'organizzazione del Congresso è interamente nelle mani dell'istituzione ospitante, l'IAE ha rinviato a questa la decisione. Gli egittologi sono incoraggiati a seguire gli ulteriori sviluppi sul sito dell'IAE (http://www.iae-egyptology.org/) e quello del Congresso (http://www.bibalex.org/EgytologyCongressBA2013/News/List.aspx), e di sostenere gli sforzi dei nostri colleghi egiziani registrandosi per il Congresso 2014.

------------------

James P. Allen

Presidente, IAE

The International Association of Egyptologists has received
notification from the Bibliotheca Alexandrina, host of the
International Congress of Egyptologists scheduled for September
2013, that the Congress is postponed for one year, until September
2014, in order to allow more participants to register. As the
organization of the Congress is entirely in the hands of the host
institution, the IAE has deferred to this decision. Egyptologists are
encouraged to follow further developments on the IAE website
(http://www.iae-egyptology.org/) and that of the Congress
(http://www.bibalex.org/EgytologyCongressBA2013/News/List.aspx),
and to support the efforts of our Egyptian colleagues by registering
for the 2014 Congress.

------------------

James P. Allen
President, IAE

Papiri della IV din. scoperti a un porto del Mar Rosso (in inglese)

Dyn. 4 papyri discovered at Red Sea port

* Press release of the Ministry of State for Antiquities Affairs

"Dr. Mohammed Ibrahim, the Minister of State for Antiquities Affaires declared the discovery of one of the most ancient ports in history that date to King "Khufu" at "Wadi el- Jarf" Area, The Red Sea Shore, exactly 180 km. south Suez, Suez- Zafarana Road. 4o hieroglyphic papyri that register the Egyptian everyday life details were also discovered and most of them date to the 27th year of the reign of King Khufu.

Pagina 2 di 3

More Articles...